Un luogo magico, una delle ultime oasi al mondo rimaste incontaminate con spettacolari paesaggi naturali, antiche rovine e tradizioni culturali. Era famosa nell’antichità come luogo dell’oracolo di Amon che si racconta Alessandro Magno consultò prima della conquista persiana.

Maestose formazioni rocciose, boschi lussureggianti e laghi salati brillanti hanno ispirato la sua gente da quando 12.000 anni fa qui si stabilirono. Da allora continuano a incantare tutti quelli che mettono piede in questo luogo idilliaco, incastonato nel deserto occidentale dell’Egitto al confine con la Libia.

Migliaia di anni d’isolamento in un vasto e indimenticabile deserto hanno permesso alle comunità locali di sviluppare tradizioni culturali, tecniche costruttive, stili di ricamo e sistemi di produzione agricola unici che si distinguono per la loro bellezza e per l’armonia con l’ambiente naturale.

Il comfort di un boutique hotel di lusso completamente ecocompatibile!

Per maggiori informazioni inviare un’email a studiogi@studiogi.it

 

Tag: