Piccoli eventi e grandi presentazioni nel cuore del territorio di Bolgheri.

 

Nobile blasone ed antica storia, la tenuta Donna Olimpia 1898 conserva, insieme alla data, il nome di Olimpia Alliata Principessa di Biserno, a cui suo marito, Gherardo della Gherardesca, volle rendere omaggio nel venticinquesimo anniversario delle nozze.

 

Quando Guido Folonari entrò per la prima volta in questa storica tenuta, col suo lunghissimo viale di pini marittimi circondati da una distesa di vigneti, ne restò rapito e si rese conto di aver finalmente trovato il luogo dove sviluppare una parte importante del suo ambizioso progetto vinicolo.

 

La tenuta Donna Olimpia 1898, nel cuore del territorio di Bolgheri, sulla fascia costiera del Mare Tirreno in provincia di Livorno con i suoi 60 ettari, di cui 40 vitati, beneficia di un territorio unico al mondo, che conferisce grande forza e potenzialità ai suoi vitigni, gli storici del Bolgherese: Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, Syrah, Petit Verdot, Vermentino, Viognier e Petit Manseng.
I riconoscimenti non riguardano solo i vini: nel 2011 la tenuta riceve il primo premio SIMES per il miglior progetto dell’anno d’illuminazione ecosostenibile della barriccaia.
Una sede ideale per eventi speciali che abbiano particolare attenzione alla salvaguardia della natura e alla valorizzazione del territorio.